L’occhiolino sul Quirinale

di Ignazio Locci

Ogni giorno, col suo stile immediato e ironico, frutto, però, di approfondimenti accurati, Ignazio Locci aggiornerà il sito di ‘La Riflessione Politica’ con il suo ‘occhiolino’ sulle elezioni presidenziali.

Il ritiro di Berlusconi ? La Lega (Giorgetti) non voleva un candidato presidente così squalificante per cui ha mandato Salvini (spinto anche dal Verdini) a convincere Berlusconi a ritirarsi in cambio di un candidato presidente di fiducia (Gianni Letta?) che appena possibile nomini lo statista Berlusconi (tra l’altro rafforzato dal suo passo indietro in nome dell’unità della nazione) senatore a vita ed intoccabile da qualunque processo attuale e futuro.
Due piccioni con una sola fava, Berlusconi padre della nazione e salvo ‘sine die’; Salvini riprende un po’ di smalto, sperando di far recuperare anche la Lega. Ovviamente, nei loro progetti Draghi resta dov’è.
Ma avranno dalla loro anche la Meloni?
Ed ecco che potrebbe aprirsi uno spiraglio per il centro – centro sx per un
Casini nel cilindro oppure, e forse più probabile, Cartabia al Quirinale…
Sogni di una notte di mezzo inverno?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: