‘In questa grave emergenza libertà significa seguire la via della responsabilità’

di Daniele Madau In occasione della pubblicazione dell’enciclica di papa Francesco ‘Fratelli tutti’ , abbiamo chiesto un commento a don Antonio Rizzolo, direttore di ‘Famiglia Cristiana’, lo storico settimanale che, ancora oggi, risulta essere la rivista di informazione più venduta in Italia. Il diaologo, poi, si è rivolto verso l’attualità della Chiesa e dell’Italia, conContinua a leggere “‘In questa grave emergenza libertà significa seguire la via della responsabilità’”

I nuovi scenari istituzionali alla luce dei risultati referendari: dialogo col Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida

di Daniele Madau La settimana che si chiude è stata caratterizzata dagli esiti del referendum costituzionale i quali dovranno dar vita, per necessità intrinseche e in base a quanto affermano i pariti della maggiornaza, a nuovi scenari istituzionali. Li analizziamo con il Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida, che ringraziamo della preziosa disponibilità Prof.Continua a leggere “I nuovi scenari istituzionali alla luce dei risultati referendari: dialogo col Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida”

L’Italia unita, per un giorno, dalla scuola

di Daniele Madau Abbiamo celebrato ieri la riapertura di gran parte delle scuole – anche se a cavallo di questa e la prossima settimana quasi tutte richiuderanno per le giornate elettorali e referendarie -attorno alle quali si è creata una rigenerante coesione nazionale. L’importanza delle scuola – affermazione che di per sè non avrebbe bisognoContinua a leggere “L’Italia unita, per un giorno, dalla scuola”

Il referendum del 20 e 21 settembre: dialogo sulla legge di riforma col costituzionalista Gianmario Demuro

Mancano dieci giorni al referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari: è più che mai opportuno, quindi, alimentare un sereno dibattito sulle varie posizioni. Con Gianmario Demuro, ordinario di Diritto Costituzionale all’Università di Cagliari ed ex assessore alle Riforme della Regione Sardegna nella giunta del presidente PD Pigliaru, da cui si dimise dopo laContinua a leggere “Il referendum del 20 e 21 settembre: dialogo sulla legge di riforma col costituzionalista Gianmario Demuro”

L’arte cinematografica che salva dalla fragilità: incontro col regista Enrico Pau, nei giorni di Venezia

Enrico Pau è uno dei registi più importanti della scuola sarda, insieme, tra gli altri, a Cabiddu, Mereu, Marcias. Lo sguardo al passato e ai momenti di passaggio caratterizza la sua arte. Con lui, nella settimana del Festival di Venezia, parliamo del suo cinema e dei grandi maestri. Partiamo, però, dalla scuola, dove ha passatoContinua a leggere “L’arte cinematografica che salva dalla fragilità: incontro col regista Enrico Pau, nei giorni di Venezia”

Ma nudda si po’ fâ nudda in Gaddura che no lu énini a sapi int’un’ora

di Daniele Madau “Non basta incidere su una pietra il nome Costa Smeralda per cancellare la memoria di Monti di Mola. Costa Smeralda è nome d’acqua e viene dal mare, dice di un colore e di un approdo. Monti di Mola è voce che risuona nell’oralità del tempo, rimbalza sulla cresta delle rocce, sprofonda nell’abissoContinua a leggere “Ma nudda si po’ fâ nudda in Gaddura che no lu énini a sapi int’un’ora”

Un libro, un quaderno, un insegnante, uno studente

di Daniele Madau Stanno giungendo a termini i colloqui – che hanno avuto l’ampia valenza di esame in toto – della maturità e, così, si chiudono le porte delle aule di quest’anno così problematico, in cui la scuola ha dovuto riscoprire la sua identità e le sue valenze. Sono stato commissario e ho assistito agliContinua a leggere “Un libro, un quaderno, un insegnante, uno studente”

Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo

di Roberto Zuddas Qualche giorno fa John Ridley – autore della sceneggiatura per la quale ha vinto il premio Oscar nel 2014 di “12 anni schiavo” – ha scritto una lettera al Los Angeles Times (https://www.latimes.com/opinion/story/2020-06-08/hbo-max-racism-gone-with-the-wind-movie), nella quale chiede a HBO di valutare la rimozione di “Via col vento” dalla loro piattaforma di film inContinua a leggere “Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo”

…E mentre i nostri governanti si trovavano nell’urgenza di comprendere e decidere, i nostri ‘cugini d’oltralpe’ osservavano

di Marco Salis Come avvenuto con l’intervista all’europarlamentare Bartolo, “La Riflessione” allarga nuovamente il suo sguardo al contesto europeo, in un’ottica di analisi delle diverse procedure e misure di lotta all’emergenza. Il confronto e il respiro più ampio possibile di diverse realtà sono, infatti, alla base del sito. Marco Salis, residente da anni a Lione,Continua a leggere “…E mentre i nostri governanti si trovavano nell’urgenza di comprendere e decidere, i nostri ‘cugini d’oltralpe’ osservavano”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito