Serietà nella classe politica: una speranza morta troppo presto

di Daniele Madau Non è semplice scrivere dell’attuale situazione politica, con le problematiche che sono nate in seno al governo – serpi in seno? -, dopo la puntata di ieri, lunedì 4, di ‘Report’. Il programma di Sigfrido Ranucci era interamente dedicato alle commistioni tra Stato e criminalità, mostrando un legame che appare sempre piùContinua a leggere “Serietà nella classe politica: una speranza morta troppo presto”

Per il 2021 siamo condannati a sperare, dando al verbo ‘condannare’ l’accezione più bella. Incontro con Don Maurizio Patriciello

di Daniele Madau Don Patriciello è colui che, da solo con la forza del Vangelo, ha affrontato il dramma dei roghi tossici in Campania, nella cosiddetta ‘Terra dei fuochi’: roghi criminali, frutto di connivenze tra politici, industriali e malavita, che come principali vittime hanno colpito i bambini. Un dramma che ancora continua sotto gli occhiContinua a leggere “Per il 2021 siamo condannati a sperare, dando al verbo ‘condannare’ l’accezione più bella. Incontro con Don Maurizio Patriciello”

La dolcezza e il coraggio. Intervista con Gessica Notaro

di Daniele Madau Abbiamo in mente il suo cuore, formato con le dita mentre entrava, come tante volte, in sala operatoria: era il gesto di chi lotta con la dolcezza di donna. Come si era promessa, ha vinto e ora il suo aggressore è stato sconfitto non con le armi della viltà – proprie delContinua a leggere “La dolcezza e il coraggio. Intervista con Gessica Notaro”

Fabrizio De André e l’eterna dichiarazione d’amore e di rispetto per la libertà delle donne e di ciascuno

di Laura Monferdini (viadelcampo29rosso – casa dei cantautori genovesi) In occasione della ‘ Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne ‘ , ho pensato ai più bei versi che, per me, siano mai stati scritti per le donne. ‘Via del campo’, di Fabrizio De André, è una delle vette. Ho chiesto, allora, aContinua a leggere “Fabrizio De André e l’eterna dichiarazione d’amore e di rispetto per la libertà delle donne e di ciascuno”

Vigliacco è colui che non ha il coraggio di costruire una società che rispetti le donne

di Daniele Madau Domani è la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne‘ ‘Da che ti vidi pria,di qual mia seria cura ultimo obbiettonon fosti tu? quanto del giorno è scorso,ch’io di te non pensassi? ai sogni mieila tua sovrana imagoquante volte mancò? Bella qual sogno,angelica sembianza,nella terrena stanza,nell’alte vie dell’universo intero,che chiedoContinua a leggere “Vigliacco è colui che non ha il coraggio di costruire una società che rispetti le donne”

‘Non c’è stato palco o teatro più bello che lo stare a scuola davanti ai miei ragazzi’. Intervista con Roberto Vecchioni

di Daniele Madau Roberto Vecchioni è uno dei padri storici della canzone d’autore in Italia. È stato professore di greco e latino per molti anni e attualmente insegna ‘Forme di poesia in musica’ all’Università di Pavia.  È l’unico artista ad aver vinto il Premio Tenco (1983), il Festivalbar (1992), il Festival di Sanremo (2011) eContinua a leggere “‘Non c’è stato palco o teatro più bello che lo stare a scuola davanti ai miei ragazzi’. Intervista con Roberto Vecchioni”

Enea, profugo e fondatore del popolo che non riconoscerà chi emigra

di Daniele Madau Sono 5,5 milioni gli italiani nel mondo, +76,6% in 15 anni, cresciuti nel più assoluto silenzio In queste ultime settimane si è nuovamente dedicato spazio di riflessione- quel poco che ci lascia la costante attenzione all’emergenza sanitaria – ai migranti, grazie a eventi che, finalmente, li studiano tramite approcci non convenzionali eContinua a leggere “Enea, profugo e fondatore del popolo che non riconoscerà chi emigra”

‘In questa grave emergenza libertà significa seguire la via della responsabilità’

di Daniele Madau In occasione della pubblicazione dell’enciclica di papa Francesco ‘Fratelli tutti’ , abbiamo chiesto un commento a don Antonio Rizzolo, direttore di ‘Famiglia Cristiana’, lo storico settimanale che, ancora oggi, risulta essere la rivista di informazione più venduta in Italia. Il diaologo, poi, si è rivolto verso l’attualità della Chiesa e dell’Italia, conContinua a leggere “‘In questa grave emergenza libertà significa seguire la via della responsabilità’”

I nuovi scenari istituzionali alla luce dei risultati referendari: dialogo col Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida

di Daniele Madau La settimana che si chiude è stata caratterizzata dagli esiti del referendum costituzionale i quali dovranno dar vita, per necessità intrinseche e in base a quanto affermano i pariti della maggiornaza, a nuovi scenari istituzionali. Li analizziamo con il Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida, che ringraziamo della preziosa disponibilità Prof.Continua a leggere “I nuovi scenari istituzionali alla luce dei risultati referendari: dialogo col Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida”

L’Italia unita, per un giorno, dalla scuola

di Daniele Madau Abbiamo celebrato ieri la riapertura di gran parte delle scuole – anche se a cavallo di questa e la prossima settimana quasi tutte richiuderanno per le giornate elettorali e referendarie -attorno alle quali si è creata una rigenerante coesione nazionale. L’importanza delle scuola – affermazione che di per sè non avrebbe bisognoContinua a leggere “L’Italia unita, per un giorno, dalla scuola”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito