Benvenuti al sud, davvero

di Daniele Madau Ogni 25 novembre è un giorno di riflessione; riflessione attiva, pronta alla lotta per far sì che la violenza sulle donne non insanguini più la terra e che, al contrario, la terra possa germogliare, fiorire, della libertà delle donne, libertà creatrice, di bellezza, di desiderio di amore, come quella di ognuno. Dall’annoContinua a leggere “Benvenuti al sud, davvero”

La colpa è nostra: quando i politici ci prendono, spudoratamente, in giro

di Daniele Madau Ieri è andata in onda l’ennesima, irrinunciabile, puntata di ‘Report’ . Non mi soffermerò sulla parte principale della serata – e cioè l’approfondita indagine su un vaccino che, ormai, non useremo più, e cioè quello conosciuto come Astrazeneca. Mi soffermerò sul continuo dell’inchiesta sull’incontro tra Renzi e Marco Mancini, membro del ‘DipartimentoContinua a leggere “La colpa è nostra: quando i politici ci prendono, spudoratamente, in giro”

La difesa ambientale

di Maristella P. La settimana, in Italia, si è conclusa in maniera drammatica e violenta, con gli assalti di Roma, immagine della barbarie e dell’ignoranza di un certo mondo adulto. La settimana precedente, invece, si era chiusa con le immagini giovani di Milano, della ‘Pre-COP Summit’ e ‘Youth4Climate’, contraltare positivo e luminoso degli scontri eContinua a leggere “La difesa ambientale”

Gianmarco e Marcell, i due nostri fratelli

di Daniele Madau Se lo sport è metafora e paradigma della vita – oltre che terreno di sogni e sudore per chi lo pratica – le Olimpiadi sono la metafora e il paradigma della sport, oltre che la sua sublimazione. Sono, le Olimpiadi, una delle istituzioni più antiche che le civiltà conoscano e, da sempre,Continua a leggere “Gianmarco e Marcell, i due nostri fratelli”

Il significato di una vittoria

Ricevo, e pubblico, con molto piacere una riflessione sull’indimenticabile serata di ieri e sullo sport come metafora della vita, della lotta e della speranza. In attesa, sempre, della vittoria. di Roberto Salis Ieri è stata una serata per cuori forti, in Italia, in Inghilterra, in Europa, nel mondo intero. Nello scenario di Wembley, gremito diContinua a leggere “Il significato di una vittoria”

Il Ddl Zan, la legge di cui, in un paese civile, non ci sarebbe bisogno

di Giada Piras Giada è una giovane studentessa universitaria di cui, altre volte, ho pubblicato la sua riflessione. Anche questa volta ci pone davanti a una considerazione dura e vera, nella sua essenzialità Negli ultimi giorni il Ddl Zan è al centro di alcune polemiche provenienti da più parti, sia politiche che provenienti dal mondoContinua a leggere “Il Ddl Zan, la legge di cui, in un paese civile, non ci sarebbe bisogno”

Giovanni Brusca e la sua vittima più fragile: il ‘boss’ esce dal carcere nei giorni in cui ricordiamo il piccolo Giuseppe. Fiducia nel pentimento o assurdità?

di Daniele Madau Giovanni Brusca, da oggi, non sarà più un detenuto. Non sarà ancora un uomo libero, perché per quattro anni dovrà essere sottoposto a custodia, e a protezione. Sì, perché è un collaboratore di giustizia. Mi auguro, e mi sforzo di crederci, anche un pentito, pensando a ciò di cui il suo cuoreContinua a leggere “Giovanni Brusca e la sua vittima più fragile: il ‘boss’ esce dal carcere nei giorni in cui ricordiamo il piccolo Giuseppe. Fiducia nel pentimento o assurdità?”

Festival di Sanremo: materia di sogni

di Daniele Madau Sanremo è un luogo donato alla terra per sognare. Il suo contesto geografico, i suoi luoghi di cultura e d’evasione – il teatro, il casinò- e la loro storia, il Festival della Canzone e il festival contro il Festival della Canzone, e cioè il Premio Tenco. Per gli amanti e gli appassionati,Continua a leggere “Festival di Sanremo: materia di sogni”

Sardegna mia, isola bianca. Ode alle isole

di Daniele Madau La Sardegna è la prima zona bianca d’Italia; fatto che, dai prossimi giorni, permetterà di riscoprire, come all’alba di una nuova era o civiltà, nuovi gesti di vita. ‘Sententia est consequentia rerum’: la decisione è conseguenza delle cose perché, anche se a tutti noi sardi -compreso a me stesso-piace pensare che ilContinua a leggere “Sardegna mia, isola bianca. Ode alle isole”

Renzi, Draghi e la schizofrenia della politica

di Daniele Madau Gli ‘occhiolini’ sono articoli veloci, ammiccanti e diretti come una strizzata d’occhio Renzi aveva disfatto il primo governo Conte per non dare pieni poteri alla Lega e ora abbiamo un governo con tre ministri della Lega. Non solo, abbiamo ministri della Lega e del Movimento 5 stelle, come, appunto, nel Conte primoContinua a leggere “Renzi, Draghi e la schizofrenia della politica”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito