Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Tempo di memorie

di Daniele Madau La memoria è parte costitutiva di ognuno di noi, è una di quelle basi, di quegli elementi ultimi e inscindibili su cui costruiamo la nostra vita e la nostra persona. Allargando, la nostra società il nostro Stato. Fare memoria di noi per capirci e capire. ‘Memoria’ è una delle parole più usateContinua a leggere “Tempo di memorie”

Oggi e sempre Sanremo: incontro con Ernesto Assante, tra il ‘Premio Tenco’ e il Festival della Canzone Italiana

di Daniele Madau Ernesto Assante è giornalista di Repubblica e uno dei critici musicali italiani più importanti e seguiti, dalla sterminata bibliografia. Con lui abbiamo dialogato su Sanremo e sulla canzone italiana, tra passato e presente. Partirei dalla analisi delle classifiche certificate degli streaming e dei download che, nella settimana passata, hanno visto le primeContinua a leggere “Oggi e sempre Sanremo: incontro con Ernesto Assante, tra il ‘Premio Tenco’ e il Festival della Canzone Italiana”

Festival di Sanremo: materia di sogni

di Daniele Madau Sanremo è un luogo donato alla terra per sognare. Il suo contesto geografico, i suoi luoghi di cultura e d’evasione – il teatro, il casinò- e la loro storia, il Festival della Canzone e il festival contro il Festival della Canzone, e cioè il Premio Tenco. Per gli amanti e gli appassionati,Continua a leggere “Festival di Sanremo: materia di sogni”

Lettera aperta al prossimo Ministro dell’Istruzione

di Daniele Madau Gent.ma Ministra, Gent. Ministro credo sia importante che Lei, apprestandosi ad affrontare questo gravoso e bellissimo impegno, abbia la disposizione d’animo di ascoltare noi insegnanti. Sembrerà superfluo scriverlo ma coloro che conoscono meglio il nostro mestiere siamo noi. Coloro che, per così tante ore al giorno e per tanti giorni l’anno, vedonoContinua a leggere “Lettera aperta al prossimo Ministro dell’Istruzione”

Per il 2021 siamo condannati a sperare, dando al verbo ‘condannare’ l’accezione più bella. Incontro con Don Maurizio Patriciello

di Daniele Madau Don Patriciello è colui che, da solo con la forza del Vangelo, ha affrontato il dramma dei roghi tossici in Campania, nella cosiddetta ‘Terra dei fuochi’: roghi criminali, frutto di connivenze tra politici, industriali e malavita, che come principali vittime hanno colpito i bambini. Un dramma che ancora continua sotto gli occhiContinua a leggere “Per il 2021 siamo condannati a sperare, dando al verbo ‘condannare’ l’accezione più bella. Incontro con Don Maurizio Patriciello”

Fabrizio De André e l’eterna dichiarazione d’amore e di rispetto per la libertà delle donne e di ciascuno

di Laura Monferdini (viadelcampo29rosso – casa dei cantautori genovesi) In occasione della ‘ Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne ‘ , ho pensato ai più bei versi che, per me, siano mai stati scritti per le donne. ‘Via del campo’, di Fabrizio De André, è una delle vette. Ho chiesto, allora, aContinua a leggere “Fabrizio De André e l’eterna dichiarazione d’amore e di rispetto per la libertà delle donne e di ciascuno”

Vigliacco è colui che non ha il coraggio di costruire una società che rispetti le donne

di Daniele Madau Domani è la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne‘ ‘Da che ti vidi pria,di qual mia seria cura ultimo obbiettonon fosti tu? quanto del giorno è scorso,ch’io di te non pensassi? ai sogni mieila tua sovrana imagoquante volte mancò? Bella qual sogno,angelica sembianza,nella terrena stanza,nell’alte vie dell’universo intero,che chiedoContinua a leggere “Vigliacco è colui che non ha il coraggio di costruire una società che rispetti le donne”

‘Non c’è stato palco o teatro più bello che lo stare a scuola davanti ai miei ragazzi’. Intervista con Roberto Vecchioni

di Daniele Madau Roberto Vecchioni è uno dei padri storici della canzone d’autore in Italia. È stato professore di greco e latino per molti anni e attualmente insegna ‘Forme di poesia in musica’ all’Università di Pavia.  È l’unico artista ad aver vinto il Premio Tenco (1983), il Festivalbar (1992), il Festival di Sanremo (2011) eContinua a leggere “‘Non c’è stato palco o teatro più bello che lo stare a scuola davanti ai miei ragazzi’. Intervista con Roberto Vecchioni”

‘I miti contengono ciò che ci serve per capire noi stessi: basta saperlo cercare e troveremo tutto’. Incontro con Giulio Guidorizzi

di Daniele Madau In occasione della pubblicazione del suo nuovo saggio, in cui si segue Enea da Troia al Lazio, abbiamo incontrato, per la nostra riflessione, Giulio Guidorizzi. Prof. Guidorizzi, in questo nuovo momento drammatico per l’Italia e per il mondo, la cultura come deve essere vista, in senso lato, un bene irrinunciabile o unaContinua a leggere “‘I miti contengono ciò che ci serve per capire noi stessi: basta saperlo cercare e troveremo tutto’. Incontro con Giulio Guidorizzi”

Enea, profugo e fondatore del popolo che non riconoscerà chi emigra

di Daniele Madau Sono 5,5 milioni gli italiani nel mondo, +76,6% in 15 anni, cresciuti nel più assoluto silenzio In queste ultime settimane si è nuovamente dedicato spazio di riflessione- quel poco che ci lascia la costante attenzione all’emergenza sanitaria – ai migranti, grazie a eventi che, finalmente, li studiano tramite approcci non convenzionali eContinua a leggere “Enea, profugo e fondatore del popolo che non riconoscerà chi emigra”