Educazione sessuale e di genere nelle scuole

di Noemi C. Riflettiamo sul diritto all’educazione, in questo caso all’educazione all’affettività e alla sessulità, grazie a un intervento di una studentessa liceale, all’anno della maturità, che esprime, con lucidità e forza, la sua idea sul ruolo che dovrebbe assumere la scuola. Quando si parla del diritto all’educazione e quanto questa sia il frutto diContinua a leggere “Educazione sessuale e di genere nelle scuole”

Alcune considerazioni sul ‘Green Pass’: opinioni a confronto

di Luigi Olla Dopo l’approvazione, in Consiglio dei Ministri, dell’obbligo -dal 15 ottobre – della ‘Certificazione Verde’ per tutti gli ambiti lavorativi, ricevo e volentieri pubblico una riflessione, sul dibattito suscitato dal ‘Green Pass’, di Luigi Olla, docente di Storia e Filosofia, che fornisce spunti preziosi, anche normativi, per orientarci all’interno del dibattitto stesso. NonContinua a leggere “Alcune considerazioni sul ‘Green Pass’: opinioni a confronto”

11 Settembre 2001 – 11 Settembre 2021

di Marco Marini 11 settembre 2001: il XXI secolo, appena arrivato, perdeva già le sue illusioni di pace, riscoprendo lacerazioni devastanti, concretizzatesi nell’azione terroristica più sconvolgente della storia. 11 settembre 2021: questa riflessione di Marco Marini, che ricevo e pubblico volentieri, ci aiuta a ripercorrere le premesse e le conseguenze di quel giorno, per ricordareContinua a leggere “11 Settembre 2001 – 11 Settembre 2021”

‘Non lasciateci soli proprio ora’

di Daniele Madau Le notizie che arrivano dall’Afghanistan turbano i nostri giorni e, con le immagini degli assalti all’aeroporto per trovare una fuga di speranza -che hanno fatto parlare di ‘fallimento occidentale’ -, ci fanno riflettere su quanto valgano i diritti e su quanto è prezioso l’aiuto di chi, come l’organizzazione Pangea, spende la vitaContinua a leggere “‘Non lasciateci soli proprio ora’”

Fabio Concato: il privilegio di scrivere le storie di tutti noi

di Daniele Madau L’incontro di cui vi scrivo oggi è particolarmento bello, ed emozionante, per me, e per tutti coloro che amano i gioielli della musica italiana: quell’armonia, dolcezza e riflessione che leniscono i giorni più duri e accompagnano i giorni migliori, laddove la musica si sublima e trascende se stessa per fondersi con laContinua a leggere “Fabio Concato: il privilegio di scrivere le storie di tutti noi”

La scuola non diventi terreno di scontro ideologico

di Francesca Ricci Con il Consiglio dei Ministri di ieri, è diventato ufficiale l’obbligo, dal primo settembre, di ‘certificazione verde’ per il personale scolastico. Volentieri ricevo e pubblico una riflessione e un’analisi di Francesca -che ringrazio- insegnante di scuola secondaria di secondo grado, su quest’obbligo comparato con le altre necessità, a volte priorità, della scuolaContinua a leggere “La scuola non diventi terreno di scontro ideologico”

Diario di un inferno

di Salvatore Cubeddu Diario dei giorni in cui, impotenti, abbiamo assistito all’incenerimento di alcune parti tra le più belle de patrimonio naturalistico sardo. E di una follia che ha tutte le caratteristiche di avere origine umana 26  luglio 2021, lunedì, ore 10,17. Da tre giorni siamo nel gran caldo, con la Sardegna al centro dell’altaContinua a leggere “Diario di un inferno”

La mafia e il sorriso di Emanuela

di Daniele Madau Oggi, 19 luglio, anniversario della strage di via D’Amelio, riporto una mia intervista a Claudia Loi, sorella di Emanuela, che era stata pubblicata da Concita De Gregorio su ‘La Repubblica’ il 19 luglio 2017 Grazie a Daniele Madau, che scrive da Cagliari Daniele è un insegnante, studioso di cose di mafia eContinua a leggere “La mafia e il sorriso di Emanuela”

Il significato di una vittoria

Ricevo, e pubblico, con molto piacere una riflessione sull’indimenticabile serata di ieri e sullo sport come metafora della vita, della lotta e della speranza. In attesa, sempre, della vittoria. di Roberto Salis Ieri è stata una serata per cuori forti, in Italia, in Inghilterra, in Europa, nel mondo intero. Nello scenario di Wembley, gremito diContinua a leggere “Il significato di una vittoria”

Il Ddl Zan, la legge di cui, in un paese civile, non ci sarebbe bisogno

di Giada Piras Giada è una giovane studentessa universitaria di cui, altre volte, ho pubblicato la sua riflessione. Anche questa volta ci pone davanti a una considerazione dura e vera, nella sua essenzialità Negli ultimi giorni il Ddl Zan è al centro di alcune polemiche provenienti da più parti, sia politiche che provenienti dal mondoContinua a leggere “Il Ddl Zan, la legge di cui, in un paese civile, non ci sarebbe bisogno”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito