Renzi, Draghi e la schizofrenia della politica

Il governo Draghi in una foto del ‘Corriere della Sera’

di Daniele Madau

Gli ‘occhiolini’ sono articoli veloci, ammiccanti e diretti come una strizzata d’occhio

Renzi aveva disfatto il primo governo Conte per non dare pieni poteri alla Lega e ora abbiamo un governo con tre ministri della Lega. Non solo, abbiamo ministri della Lega e del Movimento 5 stelle, come, appunto, nel Conte primo che, poi, è stato fatto cadere. Non solo, abbiamo ministri del Pd e dei 5 Stelle insieme come nel Conte bis, che è stato fatto cadere. Abbiamo, dunque, vissuto tutto questo, tutti questi giri di cerimoniale istituzionale con una pandemia in scenografia, per rivedere tutti insieme quelli che, a due a due o in piccoli gruppi, non sono riusciti a governare. Potremmo continuare all’infinito con queste amabili facezie -che, di sicuro, riavvicineranno tanti italiani alla partecipazione politica- ricordando, a esempio, come Renzi rispose a chi criticava il patto del Nazareno: ‘Chi ora critica i miei accordi con Berlusconi, ci ha fatto insieme un governo’. Ora il governo con Forza Italia l’ha fortemente, e infine raggiunto, inseguito lui, con una tenacia quasi commovente, commozione che si accompagnava, però, a spontanei pensieri sulla schizofrenia – politica, sia chiaro -della mente che ha partorito questo suo, auto-osannato, capolavoro politico. Brunetta nuovamente alla Pubblica Amministrazione, l’artefice dell’ottimale situazione in cui si trova la pubblica istruzione ora, Gelmini, nuovamente ministra: c’è qualcosa che non va ma, sicuramente, sono io che non capisco. Anzi, risaltano proprio agli occhi le cose positive: ministri che ritornano, partiti che tornano insieme, orologi che vanno nuovamente insietro. Sì, la politica italiana è l’unica che riesce a fare i viaggi nel tempo: non avanti, però, indietro, nel tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web gratuito con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: